Silvia Casini

L-Astro-narrante-Ariete-di-Silvia-Casini
L'Astro narrante: Ariete di Silvia Casini
L-Astro-narrante-Toro-di-Silvia-Casini
L'Astro narrante:Toro di Silvia Casini
L-Astro-narrante-Gemelli-di-Silvia-Casini
L'Astro narrante: Gemelli di Silvia Casini
L-Astro-narrante-Cancro-di-Silvia-Casini
L'Astro narrante: Cancro di Silvia Casini
L-Astro-narrante-Leone-di-Silvia-Casini
L'Astro narrante: Leone di Silvia Casini
L-Astro-narrante-Vergine-di-Silvia-Casini
L'Astro narrante: Vergine di Silvia Casini
L-Astro-narrante-Bilancia-di-Silvia-Casini
L'Astro narrante: Bilancia di Silvia Casini
L-Astro-narrante-Scorpione-di-Silvia-Casini
L'Astro narrante: Scorpione di Silvia Casini
L-Astro-narrante-Sagittario-di-Silvia-Casini
L'Astro narrante: Sagittario di Silvia Casini
L-Astro-narrante-Capricorno-di-Silvia-Casini
L'Astro narrante: Capricorno di Silvia Casini
L-Astro-narrante-acquario-di-Silvia-Casini
L'Astro narrante: Acquario di Silvia Casini
L-Astro-narrante-Pesci-di-Silvia-Casini
L'Astro narrante: Pesci di Silvia Casini
Lettere-d'amore-in-dispensa-di-Silvia-Casini
Lettere d'amore in dispensa di Silvia Casini
La-cucina-incantata-di-Silvia-Casini
La cucina incantata di Silvia Casini
Indomite-in-cucina-di-Silvia-Casini
Indomite in cucina di Silvia Casini
Christmas-love-di-Silvia-Casini
Christmas love di Silvia Casini
50-sfumature-di-caffè-di-Silvia-Casini
50 sfumature di caffè di Silvia Casini
Un-té-con-Mr-Darcy-di-Silvia-Casini
Un té con Mr. Darcy di Silvia Casini
L-appendifiabe-di-Silvia-Casini
L'appendifiabe di Silvia Casini
Gli-occhi-invisibili-del-destino-di-Silvia-Casini
Gli occhi invisibili del destino di Silvia Casini
Il-gusto-speziato-dell-amore-di-Silvia-Casini
Il gusto speziato dell'amore di Silvia Casini
Di-magia-e-di-vento-di-Silvia-Casini
Di magia e di vento di Silvia Casini
tutto-in-una-notte-cover-silvia-casini
Tutto in una notte di Silvia Casini
Magia-e-altri-amori-di-Silvia-Casini
Magia e altri amori di Silvia Casini
Il-taccuino-delle-parole-perdute-di-Silvia-Casini
Il taccuino delle parole perdute di Silvia Casini

Sono nata a Roma e sono cresciuta tra cinema e libri. Sono laureata in lingue e letterature straniere. Ho lavorato, in veste di project manager, presso l’Istituto Internazionale per il Cinema e l’Audiovisivo dei Paesi Latini di Gillo Pontecorvo, dove mi sono occupata delle relazioni internazionali e della promozione dei film italiani all’estero. In seguito, come amministratore unico di Strategie di Comunicazione s.r.l., mi sono specializzata in marketing strategico e in product placement nel settore cinematografico.

Ho curato l’attività marketing della casa di produzione cinematografica Emme s.r.l. e ho collaborato negli anni con diverse testate giornalistiche e siti di attualità, come Giovani.it, Girlpower.it, Pianeta Donna, Pianeta Mamma e molti altri. Ho lavorato come ghost writer per il gruppo Vivilia. Per Echo Group sono stata consulente nell’ambito del product placement e del branded content. Sono stata contributor di Inkalce Magazine. Per il Gruppo Editoriale Fanucci ho curato l’ufficio stampa e i diritti Cinema&tv.

Ho pubblicato Magia e altri amori (Edda Edizioni), L’appendifiabe (Nadia Camandona editore), Tutto in una notte (Libro/mania – Newton Compton/De Agostini), Di magia e di vento (Antonio Tombolini editore), Il gusto speziato dell’amore(Leggereditore/Fanucci editore), L’astro narrante (Fanucci editore), Gli occhi invisibili del destino (Golem Edizioni), Un tè con Mr. Darcy (Ultra edizioni), Christmas love – Di biscotti, amore e fortuna (Watson edizioni), Il taccuino delle parole perdute (Giulio Perrone editore), La cucina incantata – Le ricette tratte dai film di Hayao Miyazaki(Trenta editore), 50 sfumature di caffè (Sonda edizioni), Indomite in cucina (Trenta editore) e Lettere d’amore in dispensa (Magenes Editoriale).

Ho fondato Upside Down Magazine assieme alla foodblogger e scrittrice per ragazzi Raffaella Fenoglio. Attualmente collaboro con l’inserto LunedìFilm de Il quotidiano del Sud e in veste di content writer con l’agenzia Comon.


Tutti abbiamo una ferita segreta
per riscattare la quale combattiamo

Italo Calvino

Alla scoperta dell'autrice

Scrittrici/scrittori preferit*

Ho iniziato a leggere di tutto sin da ragazzina: Shakespeare, Emily Brontë, Asimov, Khalil Gibran, Jane Austen, Henry James, Dee Brown, Oscar Wilde, Calvino, Melville, Bufalino, Neil Gaiman, Cattabiani, Stephen King, Murakami, Edgar Allan Poe, Carlos Ruiz Zafón. Se devo essere sincera la prima cotta letteraria, l’ho avuta a dodici anni per Heathcliff. Quindi, il mio libro del cuore è Cime tempestose di Emily Brontë.

Libro che ti ha cambiato la vita

Dance dance dance di Murakami, perché ti induce a riflettere sull’esistenza, ma soprattutto a danzare con grazia, seguendo i passi della vita. Tutti i libri che hanno ispirato le meraviglie dello Studio Ghibli, perché sono una grande fan del maestro Miyazaki (Il castello errante di Howl di Diana Wynne Jones, Kiki – Consegne a domicilio di Eiko Kadono, Il meraviglioso paese oltre la nebbia di Sachiko Kashiwaba, Gli Sgraffignoli di Mary Norton,  Quando c’era Marnie di Joan G. Robinson, ecc.). Planetario di Alfredo Cattabiani, perché è un meraviglioso viaggio celeste tra miti e leggende, dove le costellazioni offrono un panorama stellare di inaudita bellezza, ma anche narrazioni insospettabili.

Come sei arrivato alla scrittura

Scrivo da sempre, da quando sono piccola. Da adolescente, poi, avevo la mania di battere a macchina poesie e racconti e di corredare tutte le mie narrazioni con foto e disegni. Ogni immagine significativa che trovavo sui giornali, la ritagliavo e la associavo a un testo. Era una sorta di fissazione per me. In una vecchia valigetta chiusa a chiave e posta sotto il letto conservo ancora tutti i disegni fatti a mano, i racconti e le poesie. È stata mia madre a trasmettermi l’amore per i libri. Mi trascinò un pomeriggio di luglio inoltrato nella biblioteca comunale del paese dove vivevo, e vuoi la location magnifica (un castello!), vuoi gli scaffali pieni di romanzi, sono rimasta letteralmente stregata dalla magia della carta. 

Come funziona il tuo processo di scrittura

Procedo per immagini. Stendo la storia che ho in mente a mo’ di scaletta. Faccio la bibbia dei personaggi. Poi, inizio a scrivere le scene. Dopodiché, come in un vero montaggio cinematografico, assemblo le sequenze. Sembra complicato, ma per me non lo è, perché la settima arte è la mia “casa”. Quindi, riesco a tenere sotto controllo intrecci, narrazione e climax.

Perché sei atterrato sul Comodeeno

Perché l’idea di accorciare le distanze tra scrittori, lettori e editori è superlativa.

Silvia-Casini-su-Comodeeno

Sei un editore interessato al lavoro di Silvia Casini? Contattaci!

info@comodeeno.it